Dati Covid in tempo Reale

All countries
194,173,445
Confermati
Updated on 24 July 2021 10:46
All countries
174,521,356
Ricoverati
Updated on 24 July 2021 10:46
All countries
4,163,024
Morti
Updated on 24 July 2021 10:46

Avvocati “temuti…nel bene e nel male”

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress. Tutto sembra un film per il cinema, ma esistono veramente. “Mettete questi avvocati insieme e scateneranno l’inferno“. Ecco i nomi, apparsi attraverso i loro processi, nelle cronache nere e rosa delle maggiori testate giornalistiche nazionali e internazionali.

Luca Di Carlo è il più giovane e il più diabolico, esperto in diritto penale internazionale. E’ ritenuto potente e temuto tanto da guadagnarsi la fama ed il soprannome di “Avvocato del Diavolo”.

Qualcuno si domanda se è l’avvocato del diavolo o proprio il diavolo in persona. Ha difeso  Ilona Staller ex attrice hard ed ex deputata al parlamento italiano. Jeff Koons l’artista americano più pagato al mondo e alcuni tra i Clan mafiosi più pericolosi. Nota una sua frase: i pugili migliori sono quelli che vengono dalla strada così come gli avvocati”.

L’avvocato Sven Mary si è guadagnato il soprannome di “avocat des crapules” (avvocato dei delinquenti). Ha difeso una serie di famigerati criminali in Belgio.

Tra i suoi clienti c’è il terrorista Salah Abdeslam. L’avvocato Sven Mary è un penalista molto conosciuto e discusso soprattutto per aver difeso in passato anche altri jihadisti.

                                                                                                                              Gilbert Collard soprannominato “l’avvocato Money”. Ha raggiunto i primi posti fra gli avvocati più pagati nel 2019 con un fatturato di 58 milioni dollari.

Ha difeso molti clienti famosi: Laurent Gbagbo, Charles Pasqua, Marine Le Pen, Valerie Begue, Paul Aussaresses e Richard Virenque nella vicenda Festina. E ‘stato anche l’avvocato di alcune parti civili nel processo Barbie e il processo Christian Ranucci.

Keith Schilling avvocato inglese noto per la sua veemenza con cui combatte in aula per difendere la privacy e la reputazione dei suoi clienti Vip.

Si è guadagnato il soprannome “avvocato rottweiler”. Ha difeso la reputazione e la privacy di celebrità come Meghan Markle e il principe Harry.

Altre News

Articoli Correlati