Copenaghen. 22 enne danese spara in centro commerciale. Diverse vittime. Arrestato

- Advertisement -

AgenPressUn uomo armato ha aperto il fuoco in un centro commerciale di Copenaghen, uno dei più grandi del suo genere in Scandinavia, uccidendo un numero imprecisato di persone e ferendone molte altre domenica, ha detto la polizia.

Il sospetto uomo armato, arrestato,  è un danese di 22 anni, che ha agito da solo, ha affermato l’ispettore di polizia Søren Thomassen, capo dell’unità operativa della polizia di Copenaghen.

- Advertisement -

“Sappiamo che ci sono molti morti” e “diversi feriti”, ha detto Thomassen in una conferenza stampa, aggiungendo che  non può essere escluso un atto terroristico. “Non abbiamo informazioni che altri siano coinvolti. Questo è ciò che sappiamo ora”.

Non ha fornito ulteriori dettagli sulle vittime o sui sospetti, né ha detto quante persone sono state uccise o ferite. Il centro commerciale si trova alla periferia di Copenaghen, proprio di fronte alla linea della metropolitana che collega il centro città con l’aeroporto internazionale. Un’importante autostrada corre anche adiacente a Fields, aperta nel 2004.

Il sindaco di Copenaghen Sophie H. Andersen ha twittato: “Segnali terribili di sparatorie a Fields. Non sappiamo ancora con certezza quanti siano rimasti feriti o morti, ma è molto grave”.

- Advertisement -

 

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati