Dati Covid in tempo Reale

All countries
261,130,941
Confermati
Updated on 27 November 2021 15:59
All countries
234,143,800
Ricoverati
Updated on 27 November 2021 15:59
All countries
5,210,364
Morti
Updated on 27 November 2021 15:59

Coronavirus. Casa Bianca, leader G7 hanno chiesto “la riforma dell’Oms”. Trump: “fatto gravi errori”

- Advertisement -

Agenpress –  “I leader hanno riconosciuto che i paesi del G7 contribuiscono all’Oms con più di un miliardo di dollari l’anno e la gran parte della conversazione è stata centrata sulla mancanza di trasparenza e sulla cattiva gestione della pandemia da parte dell’Oms”.

E’ quanto sostiene la Casa Bianca, assicurando che i leader del G7 hanno “chiesto un esame e una riforma dell’Oms”.
Lo stesso Donald Trump, che ha deciso di sospendere i finanziamenti,  ha accusato l’organizzazione di aver “fatto un orribile, tragico errore nella gestione della pandemia di coronavirus o forse sapevano cosa stava succedendo. “Hanno trattato gli Usa molto male a favore della Cina”.

- Advertisement -

“I leader hanno riconosciuto che i paesi del G7 contribuiscono ogni anno con più di un miliardo di dollari all’Oms e la gran parte della conversazione è stata centrata sulla mancanza di trasparenza e la cronica cattiva gestione della pandemia da parte dell’Oms. I leader hanno chiesto un esame e una riforma dell’Oms”.

“I leader hanno rivisto i loro sforzi coordinati per combattere la pandemia del Covid-19 e hanno discusso i prossimi passi. I leader del G7 sono d’accordo nel restare impegnati a prendere tutte le misure necessarie per assicurare una risposta globale a questa crisi sanitaria e alle associate calamità umanitarie ed economiche e per lanciare una forte e sostenibile ripresa”, afferma ancora la Casa Bianca, secondo la quale “i leader del G7 hanno parlato dei loro sforzi per la ricerca per combattere il Covid-19 condividendo i più rilevanti dati epidemiologici, rendendo i dati e i risultati delle ricerche disponibili. Guardando avanti, i leader del G7 hanno incaricato i loro ministri a lavorare insieme per preparare la riapertura in sicurezza di tutte le economie del G7 e sulle fondamenta che consentiranno ai paesi del G7 di ristabilire la crescita economica con sistemi sanitari più resilienti”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati