Dati Covid in tempo Reale

All countries
200,464,807
Confermati
Updated on 4 August 2021 12:04
All countries
178,960,611
Ricoverati
Updated on 4 August 2021 12:04
All countries
4,263,392
Morti
Updated on 4 August 2021 12:04

Covid. Da lunedì più di metà Regioni pronte a passare in giallo

- Advertisement -
- Advertisement -

 AgenPress – Da lunedì più della metà delle Regioni potrebbero infatti essere nuovamente zona gialla avendo un indice Rt inferiore a 1 e un’incidenza di casa sotto i 250 su mille abitanti. Tra le regioni indiziate di ottenere minori restrizioni ci sono Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Umbria, Veneto e le provincie autonome di Trento e Bolzano.

Il monitoraggio ministero della Salute-Iss ridefinisce la mappa colorata dell’Italia, che non sarà più solo zona rossa e zona arancione. Le misure adottate nelle ultime settimane hanno consentito a diverse regioni di diminuire i contagi, abbassare l’incidenza e ridurre il carico sugli ospedali.

Le nuove aperture di lunedì sono già state annunciate con certezza da alcune Regioni con dati in netto miglioramento, come Lazio e Liguria. Sulle altre si attende la conferma che arriverà con la nuova ordinanza del ministero della Salute. In zona arancione resterebbero invece Calabria, Sicilia, Basilicata, Campania e Toscana, che hanno un Rt vicino a 1 e un’incidenza sopra 200.

A rischiare di restare fuori – e quindi in zona rossa – sono Sardegna e Valle d’Aosta, per le quali, qualsiasi siano gli sviluppi sul decreto, almeno prima di maggio potrebbe non cambiare nulla. In bilico la Puglia.

Altre News

Articoli Correlati