Dati Covid in tempo Reale

All countries
266,127,465
Confermati
Updated on 6 December 2021 06:14
All countries
237,995,290
Ricoverati
Updated on 6 December 2021 06:14
All countries
5,270,942
Morti
Updated on 6 December 2021 06:14

Covid. L’Australia riapre le frontiere dopo oltre 600 giorni. Scene di gioia ed abbracci dei passeggeri

- Advertisement -
AgenPress – I confini internazionali dell’Australia sono stati riaperti,  ponendo fine a quasi 20 mesi di dure restrizioni e scatenando scene emozionanti negli aeroporti di Sydney e Melbourne mentre le persone si riunivano con i loro cari.
All’aeroporto di Sydney, i passeggeri dei voli da Singapore e Los Angeles sono stati accolti con abbracci e lacrime.
L’Australia è stato uno dei primi paesi a chiudere le frontiere ai viaggi internazionali nel marzo 2020. Poco dopo l’inizio della pandemia , il governo ha affermato che solo i cittadini e i residenti permanenti sarebbero stati autorizzati a entrare e avrebbero dovuto subire due settimane di hotel quarantena. Un sistema di quote limitava inoltre fortemente il numero di persone che potevano arrivare ogni giorno.
Ma con l’accelerazione del lancio delle vaccinazioni in Australia a settembre e ottobre, il primo ministro Scott Morrison ha affermato che i cittadini e i residenti permanenti che avevano ricevuto entrambe le vaccinazioni sarebbero stati autorizzati a viaggiare all’estero e tornare a casa da lunedì, con anche la revoca delle quote di arrivo.
Finora, solo gli stati altamente vaccinati del New South Wales e del Victoria, sede delle più grandi città australiane di Sydney e Melbourne, hanno allentato le restrizioni sugli arrivi internazionali. Più dell’80% della popolazione adulta in entrambi gli stati è ora completamente vaccinata.
Il governo australiano ha affermato che ulteriori limiti alle frontiere verranno rimossi poiché altre parti del paese raggiungeranno i loro obiettivi di vaccinazione dell’80%.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati