Dati Covid in tempo Reale

All countries
527,715,878
Confermati
Updated on 23 May 2022 04:00
All countries
483,799,961
Ricoverati
Updated on 23 May 2022 04:00
All countries
6,300,392
Morti
Updated on 23 May 2022 04:00

Hong Kong. 24enne, primo condannato in base alla legge sulla sicurezza nazionale. Rischia l’ergastolo

- Advertisement -

AgenPress – Un ex cameriere è stato dichiarato colpevole di secessione e terrorismo ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong. Il processo, un test per la libertà di parola nel territorio, ha mostrato i limiti della tolleranza di Pechino per il dissenso.

L’ex cameriere Tong Ying-kit, 24 anni, è stato accusato di aver guidato la sua moto contro la polizia il 1 luglio dello scorso anno, il giorno dopo che la legge sulla sicurezza nazionale è stata imposta a Hong Kong da Pechino .

- Advertisement -

Portava una bandiera di protesta con lo slogan popolare del movimento di protesta del 2019 contro la crescente influenza autoritaria della Cina nella città che recitava: “Liberate Hong Kong, rivoluzione dei nostri tempi”.

Rischia una possibile pena detentiva di sette anni all’ergastolo.

Non è stata presa in considerazione un’accusa alternativa di guida pericolosa, che avrebbe portato solo sette anni.

- Advertisement -

Piuttosto che una giuria, come sarebbe consuetudine nel sistema di common law di Hong Kong, il caso di Tong è stato esaminato da tre giudici scelti da Carrie Lam, l’amministratore delegato di Hong Kong sostenuto da Pechino. Ciò è possibile perché i casi che si ritiene coinvolgano segreti di Stato sono soggetti a regole speciali .

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati