La guerra russa in Ucraina ha provocato danni per un valore di 108 miliardi di dollari

- Advertisement -

AgenPress. L’importo totale dei danni documentati causati dall’invasione russa dell’Ucraina ha raggiunto i 108,3 miliardi di dollari, mentre il fabbisogno minimo di recupero è stimato a 185 miliardi di dollari.

Dall’inizio della guerra della Russia contro l’Ucraina, almeno 388 imprese, 18 aeroporti civili, 764 asili nido, 43.700 unità di macchine agricole, 1.991 negozi, 27 centri commerciali, 511 edifici amministrativi, 28 depositi di petrolio, 105.200 auto private e 634 centri culturali sono stati danneggiati, distrutti o sequestrati.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati