Dati Covid in tempo Reale

All countries
263,733,739
Confermati
Updated on 2 December 2021 03:07
All countries
236,274,097
Ricoverati
Updated on 2 December 2021 03:07
All countries
5,241,859
Morti
Updated on 2 December 2021 03:07

La Romania contribuisce alla solidarietà europea: partecipazione alla prima operazione „rescEU” e fine della missione dei medici romeni in Italia

- Advertisement -

Agenpress. La Romania ha partecipato alla prima operazione „rescEU” svolta nell’ambito del Meccanismo di Protezione Civile dell’Unione Europea, mediante il trasporto dei materiali sanitari giunti oggi in Italia, all’aeroporto di Milano Linate, con un aereo C-27 dell’Aeronautica Militare Romena. Presente all’arrivo, insieme all’addetto romeno alla difesa, l’ambasciatore di Romania in Italia, George Bologan, ha trasmesso gli auguri e la vicinanza del popolo romeno ai rappresentanti delle autorità politiche e militari locali, in occasione della Festa della Liberazione.

L’aereo ha poi riportato in Romania la squadra di medici e infermieri romeni che ha prestato servizio negli ospedali della Lombardia per 18 giorni, dal 7 al 24 aprile, per combattere il Covid-19. Il velivolo ha trasportato anche i materiali medico-sanitari donati da Sua Santità Papa Francesco alla Romania per l’Ospedale Provinciale di Suceava. Il trasferimento dei materiali è stato facilitato dall’ambasciatore George Bologan.

- Advertisement -

L’ambasciatore di Romania ha rivolto un messaggio di ringraziamento ai medici e infermieri romeni, affermando che “la vostra devozione rappresenta un modello di responsabilità che ci ha riempito i cuori di gioia e ha portato sollievo alle persone sofferenti”, attuando un vero esempio di solidarietà europea. Anche il sottosegretario della Regione Lombardia con delega ai Rapporti Internazionali, Alan Christian Rizzi, ha ringraziato a nome delle autorità italiane e dell’intero popolo italiano, apprezzando il lavoro e il professionismo della squadra medica romena. Inoltre, ha ringraziato il nostro paese per aver partecipato alla prima operazione „rescEU”.

Queste azioni dimostrano la solidarietà tra i partner europei e sono state rese possibili anche grazie al coinvolgimento della Commissione Europea. Allo stesso tempo, esse rappresentano un modello di sinergia ed efficienza delle istituzioni coinvolte a livello nazionale: il Ministero romeno della Difesa, il Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Situazioni d’Emergenza, il Ministero degli Affari Esteri – Ambasciata di Romania in Italia e Consolato Generale di Romania a Milano.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati