Lago di Garda. Imprenditore 37enne trovato morto su una barca. Si cerca la donna dispersa

- Advertisement -

AgenPress – Tra Saló e San Felice del Benaco, sulla sponda bresciana del Lago di Garda questa notte, prima delle 5, è stato trovato il cadavere di un uomo, Umberto Garzarella, 37 anni,  italiano e residente nella zona, su una barca che aveva danni da urto.

Concessionario di un centro assistenza di impianti termici, era appassionato di nautica. Aveva trascorso il pomeriggio di ieri a Saló per assistere al passaggio della Mille Miglia insieme ad un gruppo di amici. Sarebbe stata individuato il motoscafo che secondo le indagini, ha travolto l’imbarcazione senza poi fermarsi.

- Advertisement -

Sono in corso le ricerche di un secondo possibile occupante della barca su cui c’erano abiti femminili. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo investigativo di Brescia oltre alla Guardia Costiera.   In base agli elementi attuali gli inquirenti ritengono si tratti di un incidente.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati