M5s. Conte, contiamo di ricevere risposte. Domani riunione, malumore nei confronti di Draghi

- Advertisement -

AgenPress –  “Contiamo come Movimento 5 Stelle di ricevere delle pronte risposte, quindi adesso ci aggiorneremo prima possibile”. Lo ha detto il leader del M5s Giuseppe Conte, riferendosi al documento di 9 punti presentato settimana scorsa al premier Mario Draghi. Domani sera, a quanto si apprende, è in programma la riunione del gruppo del M5s al Senato per decidere come votare giovedì in occasione dell’esame del dl aiuti a Palazzo Madama, dove il regolamento prevede una votazione unica per il provvedimento e la questione di fiducia.

I senatori del M5s attendono la linea di Conte. Nel gruppo, a sentire i discorsi di alcuni di loro, c’è un crescente malumore nei confronti del premier Mario Draghi, accusato di avere un atteggiamento umiliante nei confronti del Movimento, ed è diffusa l’intenzione di replicare l’Aventino a Palazzo Madama. D’altra parte, è il ragionamento che circola fra i senatori 5s, se Conte invece darà un’indicazione motivata di votare a favore della fiducia, il gruppo seguirà la sua linea.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati