Mariupol. Un convoglio di 17 autobus per assistere all’evacuazione dei civili

- Advertisement -

AgenPress – Il consiglio comunale ha fatto sapere che un convoglio di 17 autobus è diretto alla città di Berdiansk, nel sud dell’Ucraina, per prendere parte all’evacuazione dei residenti della città assediata di Mariupol.

“Un nuovo convoglio di evacuazione di 17 autobus, accompagnato dalla polizia e dal Servizio di emergenza statale, è partito in mattinata”, secondo un comunicato, che non disponeva di informazioni dettagliate sui tempi. “Si unirà alla colonna che si trovava ieri a Vasylivka e oggi è andata anche a Berdiansk. Ci sono 45 autobus nella colonna di evacuazione”.

- Advertisement -

Secondo la dichiarazione, il convoglio raggiungerà Berdiansk e inizierà a evacuare i residenti di Mariupol venerdì. 

In totale, 80.442 residenti di Mariupol sono stati evacuati a Zaporizhzhia dall’inizio della guerra.

“Ogni giorno per noi inizia con la preparazione per la partenza di una nuova colonna di evacuazione e termina con l’accoglienza delle persone che sono già arrivate a Zaporizhzhia”, ha affermato il sindaco di Mariupol Vadym Boichenko. 
“Ogni giorno è una lotta per la gente di Mariupol che rimane ancora nella città assediata. Chiediamo la completa evacuazione di Mariupol. Faccio appello a tutti i partner internazionali affinché aiutino e salvino ogni residente di Mariupol con azioni congiunte. Salviamo le persone – cerchiamo di salvare la città”.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati