Agenpress. 6 secondi di “click day”, tanto è bastato a esaurire i 50 milioni del bando “Impresa Sicura” gestito da Invitalia, diretta dal super-commissario Arcuri, e destinato a rimborsare alle imprese le spese sostenute per l’acquisto di mascherine e altri Dispositivi di Protezione Individuale.

È vergognoso che il Governo continui a trattare in questo modo gli imprenditori italiani, costretti a subire continui annunci propagandistici per poi ritrovarsi costretti a partecipare a una umiliante lotteria che vede solo fortunati vincitori accedere ai rimborsi promessi.

- Advertisement -

Lo dichiara, in una nota, Giorgia Meloni leader di Fratelli d’Italia.