Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,450,214
Confermati
Updated on 24 June 2021 11:32
All countries
163,434,781
Ricoverati
Updated on 24 June 2021 11:32
All countries
3,909,310
Morti
Updated on 24 June 2021 11:32

Migranti. Alan Kurdi arrivata ad Olbia. Tamponi per le persone a bordo

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – La nave Alan Kurdi è arrivata al porto industriale di Olbia poco prima delle 10.30. Non sono ancora sbarcati i 125 migranti a bordo.  E’ stato deciso di effettuare i tamponi a tutti i migranti – tra cui molto minori – a bordo della nave. Nel frattempo sono stati allestiti i gazebo dei vigili del Fuoco e della protezione civile per accogliere i profughi una volta scesi a terra. Nel Molo Cocciani dello scalo gallurese, questa mattina sono arrivati anche il questore di Sassari, Claudio Sanfilippo, e la prefetta di Sassari Luisa D’Alessandro.

Il deputato della Lega Eugenio Zoffili, coordinatore regionale del Carroccio in Sardegna, dopo la protesta con le forze dell’ordine che hanno impedito l’ingresso nell’area sterile dedicata alle operazioni di sbarco a tre esponenti locali della Lega (l’assessore regionale dei Trasporti Giorgio Todde e i consiglieri regionali Michele Ennas e Annalisa Mele) si è seduto per protesta in banchina proprio sotto la nave, dopo che ieri sera aveva annunciato: “impediremo con ogni mezzo lecito e pacifico lo sbarco ad Olbia dei 125 migranti dalla Alan Kurdi”.

“State negando ai rappresentanti dei sardi di sovrintendere a questa operazione senza alcun senso”, hanno urlato, mentre Zoffili ha denunciato che “stiamo con le forze dell’ordine, costrette a prendere ordini da questo governo di incapaci che consente l’ennesimo sbarco di clandestini in terra sarda”. Ai quattro esponenti si è unito in lontananza un gruppo di attivisti con le bandiere “Prima l’Italia” e “Salvini Premier”.

Altre News

Articoli Correlati