New York. Spari nella metropolitana, diversi feriti. E’ caccia all’uomo, indossava una maschera antigas

- Advertisement -

AgenPress –  Sono almeno sei le persone che sono state raggiunte da colpi di arma da fuoco nella metropolitana di New York, alla stazione di Sunset Park a Brooklyn. Lo riportano i media locali. 13 i feriti.

L’incidente  è avvenuto intorno alle 8.30 del mattino nella stazione della metropolitana a Sunset park, fra la 36ma strada e la quarta avenue. Le immagini ritraggono il panico nella stazione, con persone insanguinate sulla banchi e i soccorsi in arrivo.

- Advertisement -

Persone stese a terra sulla banchina, vigili ma ferite e altre che cercano di tamponare il sangue con magliette e camicie. Sono le prime immagini della sparatoria nella metro di New York che stanno comparendo sui media americani. Le immagini mostrano anche lunghe scie di sangue sul pavimento della stazione proprio di fronte a un vagone della metropolitana fermo.

E’ caccia all’uomo a New York.  L’uomo sarebbe alto un metro a 60 centimetri, vestito come un dipendente della metropolitana e con indosso una maschera antigas. Avrebbe lanciato un ordigno prima di sparare.

Il sospettato  era vestito come un dipendente della Metropolitan Transportation Authority. Lo riportano i media locali citando alcune fonti, secondo le quali il travestimento gli ha consentito di mimetizzarsi fra la folla e scappare.

- Advertisement -

 

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati