Omicidio Sacchi. 27 anni a Del Grosso, 25 anni a Pirino e De Propris. 3 anni ad Anastasiya

- Advertisement -

AgenPress –  Quattro condanne per l’omicidio di Luca Sacchi, ucciso a Roma il 23 ottobre del 2019. La Corte d’Assise ha condannato a 27 anni Valerio Del Grosso, a 25 anni Paolo Pirino e Marcello De Propris. Tre anni a l’ex fidanzata di Sacchi Anastasiya Kylemnyk per violazione della legge sulla droga. Assolto Armando De Propris.

 La Procura aveva chiesto una pena a 4 anni e 4 mesi per Anastasiya Kylemnyk, accusata del tentativo di acquisto di droga, “circa 15 chilogrammi di hashish”. Condannata anche ad una multa pecuniaria di 30mila euro.

- Advertisement -

Il pm aveva sollecitato l’ergastolo per Valerio Del Grosso, ritenuto l’autore materiale del delitto, 30 anni per Paolo Pirino e per Marcello De Propris, che consegnò l’arma usata per sparare. La Procura aveva chiesto l’assoluzione per il padre di quest’ultimo, Armando, accusato della detenzione della pistola.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati