Dati Covid in tempo Reale

All countries
244,226,405
Confermati
Updated on 24 October 2021 11:38
All countries
219,551,710
Ricoverati
Updated on 24 October 2021 11:38
All countries
4,961,719
Morti
Updated on 24 October 2021 11:38

Regolarizzazione, Radicali: importante passo avanti, ma resta molto da fare per garantire diritti e dignità

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress. “Il compromesso raggiunto con la regolarizzazione dei lavoratori stranieri impiegati in alcuni settori, che nell’attuale scenario politico non risulta affatto scontato, rappresenta un passo avanti importante nella battaglia per la legalità e i diritti. Resta ancora lunga la strada da percorrere per infliggere un duro colpo al mercato sommerso del lavoro, restituendo dignità ai cittadini non comunitari in questa condizione e garantendo loro le tutele alle quali avrebbero diritto.

Un obiettivo che ci poniamo da tempo con la campagna Ero Straniero e con la relativa proposta di legge popolare, ora alla Camera all’esame della I Commissione” dichiarano Massimiliano Iervolino e Giulia Crivellini, Segretario e Tesoriera di Radicali Italiani.

“Non smetteremo di ribadire la necessità di estendere il provvedimento a quante più persone possibile. Per far emergere gli invisibili e contrastare in modo decisivo l’illegalità, non possiamo limitarci alle sole categorie di lavoratori il cui fabbisogno in questo momento di emergenza sanitaria è maggiore. Bisogna aprire a tutti i settori lavorativi e ridurre i requisiti richiesti per accedere alla misura, rendendo sufficiente la stipula di un contratto di lavoro. Non parliamo di manodopera, ma di persone”.

Altre News

Articoli Correlati