Dati Covid in tempo Reale

All countries
160,147,118
Confermati
Updated on 11 May 2021 19:33
All countries
138,846,604
Ricoverati
Updated on 11 May 2021 19:33
All countries
3,326,157
Morti
Updated on 11 May 2021 19:33
spot_img

#rifatepresto. L’ opinione di Roberto Napoletano. RI-Fate Presto/11 Non è più tempo di burocrati e virologi

Il connubio tra burocrazia e politica va spezzato se si vuole riformare il Paese e recuperare la capacità di spendere. Autocertificazione e tracciabilità digitale sono una scelta obbligata. Da soli i papaveri del Tesoro e questa Cdp non si autoriformeranno mai. All’Italia serve l’Iri dei tempi migliori non la nuova Gepi. La liquidità va data subito

Agenpress – Presidente Conte, ha mai visto un cappone o un tacchino – scelga lei – che chiedono di anticipare il Natale per finire prima arrosto? Se vuole cambiare davvero la burocrazia in Italia non deve sentire nessuno dei papaveri della pubblica amministrazione del tesoro e dei ministeri di spesa.

Tanto meno, alcuno dei reggitori pro tempore della Cassa Depositi e Prestiti dove la finanza degli amici degli amici prevale sulle ragioni dell’industria e di un’idea sana da sistema Paese che guarda ai prossimi dieci anni delle due Italie non agli affarucci quotidiani di mercanti e imprenditori decotti della parte più ricca del Paese. Loro non si autoriformeranno mai perché a loro le cose vanno bene così, è agli italiani e alla sua economia che le cose così non vanno bene. Le carte, i tempi lunghi, l’impianto normativo da azzeccagarbugli degli uffici legislativi ministeriali sono il loro terreno naturale perché lì loro ti hanno in pugno e tu muori.

Ogni stazione in più che mettono della Via Crucis – Sace, Mediocredito, Cdp, banche – loro sadicamente godono e tu non hai il contributo a fondo perduto che la legge ti assegna. Né, a maggior ragione, ti viene accordato il prestito di cui ha bisogno la tua impresa che oggi è sana e lotta contro la Grande Depressione, ma ha sempre qualche cavillo passato della tua vita di lavoro degli ultimi trenta anni che l’ufficio legislativo di turno non avrà mancato di prevedere per lasciarti a secco.

Per leggere la versione integrale dell’editoriale del direttore Roberto Napoletano clicca qui:

https://www.quotidianodelsud.it/laltravocedellitalia/editoriali/economia/2020/04/27/leditoriale-di-roberto-napoletano-laltravoce-dellitalia-ri-fate-presto-11-non-e-piu-tempo-di-burocrati-e-virologi/

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati