Ucraina. Bombe russe sull’aeroporto di Dnipro. E’ stato completamente distrutto

- Advertisement -

AgenPress –   Gli attacchi missilistici russi hanno colpito l’aeroporto della città ucraina centro-orientale di Dnipro e un villaggio della regione, ha detto oggi su Telegram il capo dell’amministrazione militare regionale, Valentyn Reznichenko.

“C’è stato un altro attacco all’aeroporto di Dnipro. Era già stato completamente rovinato, sia l’aeroporto che le infrastrutture nelle vicinanze. Ma i missili continuano a volare”, ha detto Reznichenko.

- Advertisement -

Ha aggiunto che una struttura infrastrutturale è stata colpita a Zvonetske, aggiungendo che le autorità stavano cercando di ottenere maggiori informazioni sui danni e le vittime.

L’aeroporto è stato precedentemente colpito dalle forze russe. Reznichenko ha dichiarato il 15 marzo che un attacco missilistico russo aveva messo fuori uso la pista e danneggiato un terminal. 

Lesia Vasylenko, una parlamentare ucraina, ha dichiarato su Twitter che l’ultimo sciopero “non lascia infrastrutture e distrugge tutto intorno all’aeroporto. Un vero peccato, dato che l’aeroporto è stato completamente rinnovato solo l’anno scorso. Tutti gli investimenti e tutti gli sforzi sono completamente distrutti”. 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati