Ucraina. Missili Iskander lanciati dalla Bielorussia nonostante Lukashenko avesse garantito la sicurezza

- Advertisement -

AgenPress – I missili Iskander sono stati lanciati dalla Bielorussia in Ucraina intorno alle 17:00 (15:00 GMT), afferma un consigliere del ministro degli interni ucraino.

Il fatto è avvenuto dopo che il presidente Zelensky ha annunciato che i funzionari ucraini e russi si incontreranno per colloqui al confine bielorusso con l’Ucraina, anche se non hanno detto quando.

- Advertisement -

Anton Herashchenko ha pubblicato il filmato su Facebook.

“Iskanders è stato lanciato contro l’Ucraina dalle vicinanze di Mozyr”, ha scritto. “Questo significa che hanno portato la morte da qualche parte… quindi questo è il tipo di cessate il fuoco che abbiamo?”

Una dichiarazione ucraina in precedenza affermava che il leader bielorusso Alexander Lukashenko si era “assunto la responsabilità di garantire che tutti gli aerei, elicotteri e missili di stanza sul territorio bielorusso rimanessero a terra durante il viaggio, i colloqui e il ritorno della delegazione ucraina”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati