Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,089,013
Confermati
Updated on 23 June 2021 17:30
All countries
163,111,267
Ricoverati
Updated on 23 June 2021 17:30
All countries
3,901,071
Morti
Updated on 23 June 2021 17:30

Usa 2020. Trump, non consentiremo che ci rubino le elezioni. Ricorreremo alla Corte Suprema

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –  “Se si contano i voti legali vinto facilmente. Se voi contate i voti legali, vinco facilmente. Se voi contate i voti illegali, possono provare a rubarci le elezioni”, ha detto Donald Trump, dopo essere già dichiarato vincitore la notte dell’election day, definendo  i sondaggi preelettorali “falsi e ridicoli”, realizzati per creare un “momento positivo” a favore di Joe Biden, non c’è stata alcuna onda blu, semmai un’onda rossa”.

“Il nostro obiettivo è proteggere l’integrità delle elezioni, non consentiremo che ce le rubino”, “che i nostri elettori siano silenziati”, ha aggiunto  ribadendo che le elezioni sono minate da corruzione e brogli.

“La controversia legale sulle elezioni finirà alla Corte suprema”, ha detto ancora, dopo aver denunciato, senza fornire prove, che ci sono state “varie irregolarità allarmanti” e aver affermato falsamente che gli osservatori repubblicani sono stati bloccati o si sono visti negare l’accesso nei seggi a Philadelphia e Detroit.

“I democratici sono il partito dei grandi donatori e del big tech mentre i repubblicani sono diventati il partito dei lavoratori”.

Il network tv che comprende Abc, Cbs e Msnbc ha interrotto la trasmissione del discorso di Donald Trump quando ha  rivendicato di nuovo di aver vinto le elezioni “se ci contano i voti legali”. L’anchor di Msnbc Brian Williams ha fatto anche un commento imbarazzante per Trump: “Ci troviamo ancora nella posizione inusuale non solo di interrompere il presidente degli Stati Uniti ma di correggere il presidente degli Stati Uniti”.

Altre News

Articoli Correlati