Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,264,359
Confermati
Updated on 18 June 2021 11:13
All countries
161,047,458
Ricoverati
Updated on 18 June 2021 11:13
All countries
3,859,364
Morti
Updated on 18 June 2021 11:13

Vittime del terrorismo. L’ANCRI celebra il 9 maggio “Giorno della Memoria” con uno speciale TV

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. In vista del 9 maggio l’ANCRI celebra il “Giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo interno e internazionale, e delle stragi di tale matrice” con uno speciale della trasmissione “Officina Stampa” condotto dalla giornalista Chiara Rai.

La puntata di questa sera giovedì 6 maggio sarà infatti interamente dedicata al ricordo delle vittime del terrorismo.

Tra gli ospiti della conduttrice Chiara Rai il presidente nazionale dell’ANCRI Tommaso Bove ci saranno il Prefetto Francesco Tagliente che ha vissuto gli anni di piombo e gestito alcuni degli eventi terroristici di quegli anni e il dott. Carlo Iovinella già Capo della Sezione Omicidi della Squadra Mobile della Questura di Roma durante quei terribili “anni di sangue”

Nel corso del programma la conduttrice ospiterà anche le testimonianze di Mariella Magi Dionisi presidente dell’Associazione “in Memoria” dei Caduti per fatti di terrorismo, delle Forze dell’Ordine e dei Magistrati e di Giovanni Berardi presidente dell’Associazione europea vittime del terrorismo (ASEVIT) entrami insigniti al merito della Repubblica e soci ANCRI.

Nel corso dello speciale dedicato alle vittime del terrorismo i telespettatori potranno ascoltare anche il contributo del professore di neuropsicologia forense all’università di Padova Giuseppe Sartori, ricercatore attivo nel settore delle false memorie e perito consulente dei più importanti casi giudiziari. Non sarà presente in studio infatti perché impegnato a Trieste, insieme con il neuroscienziato Commendatore Pietro Pietrini, socio ANCRI, per la perizia psichiatrica di Alejandro Maran il ventinovenne che il 4 ottobre ha commesso il duplice omicidio dei “figli delle stelle”, i due agenti Matteo Demenego e PierLuigi Rotta nella Questura di Trieste. La perizia è finalizzata a stabilire se, il giovane, al momento della sparatoria e degli otto tentati omicidi, fosse capace di intendere e volere.

Il Giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo è stata istituita con la legge 4 maggio 2007 n° 56. Viene celebrato il 9 maggio di ogni anno in considerazione del fatto che il 9 maggio 1978 fu ucciso Aldo Moro.

Nel corso della trasmissione i telespettatori potranno ascoltare dalle testimonianze degli ospiti il clima di terrore in cui si viveva in quegli anni in cui si verificò un’estremizzazione della dialettica politica che produsse violenze di piazza, lotta armata e terrorismo.

Altre News

Articoli Correlati