On. Fabrizio Cicchitto (ReL): M5s, Filippo Roma vittima della democrazia partecipata

225

Agenpress. La libertà di stampa e di satira è cartina di tornasole dell agibilità democratica di un Paese e del tasso di democrazia che c’è all’interno di un partito e di un Movimento. Quello che è accaduto oggi a Filippo Roma è incredibile e inaccettabile.

Lo scrive Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione affari esteri della Camera.