Baretta/Crisafi si confrontano con ABI, Confindustria, Confcommercio, Coldiretti e Confagricoltura

527
Pierpaolo Baretta - Paolo Crisafi

Agenpress. Si è svolto al Senato della Repubblica il seminario “Crescita Vs Crisi 2020 – Verso la Legge di Bilancio” alla presenza del Sottosegretario di Stato al MEF Pierpaolo Baretta, con il coordinamento dei lavori della On. Beatrice Lorenzin.

Tra i presenti il rettore della Università La Sapienza Eugenio Gaudio, e quali portavoce dei rispettivi ambiti di competenza, il presidente di ABI Antonio Patuelli, il presidente di Confagricoltura Massimo Giansanti, il presidente di Coldiretti Ettore Prandini, il presidente Ufficio Studi di Confindustria Andrea Montanino, il presidente dell’Ufficio Studi di Confcommercio Marino Bella e il presidente di Re Mind Filiera Industriale e Manifatturiera dell’Immobiliare Paolo Crisafi.

E’ intervenuto il sottosegretario Baretta facendo presente che “vi potrà essere una espansione con passi progressivi per rimettere in moto l’economia nella triennalita’. Stiamo mirando con il ministro ad una riduzione morbida del debito ed abbiamo stime caute ma puntuali per quanto riguarda la lotta all’evasione”. Ha proseguito il rappresentante del governo indicando le priorità “andranno fatte due grandi riforme, quella fiscale e quella previdenziale, e trattare temi quali la famiglia, la disabilità, la rigenerazione urbana e dei territori, con particolare attenzione ai temi della sicurezza per le calamità”.

Il Presidente di Re Mind Paolo Crisafi ha ringraziato il sottosegretario Baretta che anche nei precedenti governi ha dato particolare attenzione al settore Immobiliare e che ora vede con interesse, non solo le misure relative alla finanza e ai servizi, ma anche quelle delle altre eccellenze del Real Estate, ovvero gli operatori del Manifatturiero Immobiliare e quelli delle Piccole e Medie Imprese.

Il sottosegretario Baretta ha infine precisato: “sono interessato ad ascoltare e valutare le proposte di Re Mind per la Filiera Industriale e Manifatturiera dell’Immobiliare.”