Umbria. Lega al 36,9%, crollo del Pd e del M5S. Salvini: “festa della democrazia”

430

Agenpress –  La Lega, secondo i dati definitivi del voto in Umbria, ha ottenuto il 36,9% (il 14% in più delle precedenti regionali), Fratelli d’Italia il 10,4% (era al 6,2) e Forza Italia il 5,5 (era all’8,5). Nella coalizione Bianconi, il Pd si è attestato al 22,3 % (35,8 nella precedente consultazione) e il M5s al 7,41 (era al 14.6).

Il centrodestra è una squadra, se qualcuno non cresce, crescerà la prossima volta. L’importante è che cresca la squadra”, ha commentato il leader della Lega Matteo Salvini, ospite di 24 Mattino su Radio 24 rispondendo a una domanda sulla crescita di consensi di Fratelli d’Italia e il calo di Forza Italia. Incalzato in particolare sui rapporti con FI e se la Lega si stia ‘divorando’ il partito di Berlusconi, Salvini ha risposto: “No, ci sono fasi. All’inizio quando ho cominciato da segretario, la Lega aveva il 3%. L’importante è meritarsi i voti il giorno dopo”.