“Lega Italia: Berlusconi consegna Forza Italia nelle mani di Salvini”

1524

Agenpress. Silvio Berlusconi, secondo indiscrezioni, starebbe consegnando Forza Italia nella mani di Matteo Salvini, il quale forse al congresso milanese del 21 dicembre, “annuncerà la neonata formazione politica denominata Lega Italia”.

Purtroppo i sondaggi collocano Forza Italia sotto il 5%. Secondo alcuni parlamentari e dirigenti  forzisti, Silvio Berlusconi avrebbe “consegnato e proposto” di accogliere nelle liste di “Lega Italia” un drappello di parlamentari da inserire nelle liste da presentate al Sud.

Va detto che nulla è trapelato o confermato dalla Lega, anche se da parte di Matteo Salvini c’è tutto l’interesse a rafforzarsi nel Sud, in modo da limitare la sempre più crescente coalizione di Fratelli d’Italia con a capo Giorgia Meloni,  data nei sondaggi a doppia cifra.

Per facilitare tale operazione ci sarebbe Denis Verdini, ex coordinatore di Forza Italia  e suocero di Matteo Salvini. Nel caso in cui dovesse andare in porto questo progetto politico Forza Italia, nel giro di pochi mesi, non esisterà più.

Comunque ci sono alcuni parlamentari che si rifiuterebbero e non aderirebbero mai ad una scelta così drastica, ma soprattutto non vogliono associarsi ad un simile progetto politico, e una ventina di deputati vicini a Mara Carfagna,  si sono ritrovati mercoledì sera in un ristorante di Piazza di Spagna a Roma ed hanno promesso che non si lasceranno trascinare dalla “rete” leghista.