Beirut. Trump, esplosioni “assomigliano ad un terribile attentato”. Come un terremoto di magnitudo 3.3

375

AgenPress –  Gli Usa aiuteranno il Libano in seguito alle esplosioni a Beirut: lo ha detto Donald Trump in una conferenza stampa alla Casa Bianca.  Le esplosioni a Beirut “assomigliano ad un terribile attentato”, ha aggiunto.
Dirigenti militari Usa pensano che l’esplosione a Beirut sia stata un attacco, una bomba di qualche tipo. “Ho incontrato i nostri generali e sembra che non sia un incidente industriale. Sembra, secondo loro, che sia un attentato, una bomba di qualche tipo”, ha detto il presidente americano.

Le esplosioni sono state registrate dai sismografi come un terremoto di magnitudo 3.3, secondo i dati del servizio geologico statunitense Usgs. La magnitudo riportata non è comunque direttamente paragonabile a un sisma di dimensioni simili, essendo l’esplosione libanese avvenuta in superficie (al contrario di un’onda sismica).