DIA-Operazione “Basso Profilo”: in corso di esecuzione numerose misure cautelari

61

AgenPress. Nell’ambito dell’operazione “Basso Profilo”, il personale della D.I.A., congiuntamente con quello della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, sta eseguendo numerose misure di custodie cautelari nei confronti dei maggiori esponenti delle ‘ndrine tra le più importanti di Crotone, Isola Capo Rizzuto e Cutro come “Bonaventura” “Aracri”, “Arena” e “Grande Aracri”, nonché di imprenditori di spessore ed esponenti della pubblica amministrazione collusi con le predette organizzazioni criminali.

Maggiori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10:30 odierne, presso la sede della Corte d’Appello, a cui parteciperanno il Procuratore Capo della Procura di Catanzaro, Dott. Nicola Gratteri, e il Direttore della Direzione Investigativa Antimafia, Dott. Maurizio Vallone.