Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen arriva a Kiev in vista del “vertice UE-Ucraina” di venerdì

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, è arrivata nella capitale ucraina, Kiev, in vista del “vertice UE-Ucraina” di venerdì.

“È bello essere tornato a Kiev, la mia quarta volta dall’invasione della Russia”, ha scritto von der Leyen su Twitter. “Questa volta, con la mia squadra di Commissari. Siamo qui insieme per dimostrare che l’UE sostiene l’Ucraina più fermamente che mai. E per approfondire ulteriormente il nostro supporto e la nostra cooperazione”.

Il primo ministro ucraino Denys Shmyhal ha annunciato l’incontro martedì, ma non ha fornito dettagli su chi parteciperà. Ha detto a Politico in un’intervista pubblicata lunedì che l’Ucraina, a cui è stato concesso lo status di candidato all’Unione Europea nel giugno dello scorso anno, ha un “piano ambizioso” per entrare nel blocco entro i prossimi due anni.

Prima dell’incontro, le autorità ucraine hanno condotto una serie di raid anti-corruzione in tutto il paese, scoprendo depositi di denaro, orologi e automobili di lusso.

Il presidente Volodymyr Zelensky ha detto che il suo governo sta lavorando a “nuove riforme” che renderanno il paese “più umano, trasparente ed efficace” mentre si prepara a incontrare i funzionari dell’UE venerdì.

Le misure anticorruzione sono “una dimensione importante del processo di adesione all’UE”, ha dichiarato il 24 gennaio Ana Pisonero, portavoce della Commissione europea.

- Advertisement -

Potrebbe Interessarti

- Advertisement -

Ultime Notizie

- Advertisement -