Governo. Binetti (Udc): Conte lo destabilizza, uscire da stallo

- Advertisement -

AgenPress. “Conte sta provando a destabilizzare in tutti i modi il governo. Bisogna uscire da questa fase di stallo che non fa altro che rallentare gli interventi urgenti che servono al Paese. Il Governo Draghi sembra affetto da una grave sindrome post-traumatica da stress. 

 

- Advertisement -

Ma la cosa importante è riuscire a venirne fuori con una attenzione controllata e selettiva verso tutti gli agenti responsabili di questo stress. Il M5S, con Conte in prima persona, non sembra proprio aver digerito l’estromissione da Palazzo Chigi e agisce come un agente provocatore. Salvini, dal canto suo, soffre della stessa sindrome: uscito dal Viminale non è più riuscito a trovare il suo appeal con gli elettori.

 

Il premier avrebbe per lo meno diritto alla lealtà dei suoi alleati, in Consiglio dei ministri  per cominciare e in Parlamento subito dopo, ma il problema è se riusciranno i nostri eroi a far superare la crisi al premier e a loro stessi”.

- Advertisement -

 

Lo afferma in una nota Paola Binetti, senatrice dell’Udc. 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati