Governo. Castellone, il M5s non parteciperà al voto su risoluzione Casini. Noi togliamo il disturbo

- Advertisement -

AgenPress – “Oggi non partecipiamo al voto di questa risoluzione”. Lo ha detto la capogruppo del M5s al Senato, Mariolina Castellone, in dichiarazione di voto sulla questione di fiducia posta dal premier Mario Draghi sulla risoluzione dopo le sue comunicazioni.

“Lei, presidente Draghi, aveva detto che un governo di alto profilo non deve identificarsi con nessuna forza politica. Mi permetta di dire che un governo di alto profilo non dovrebbe nemmeno schierarsi nettamente con una forza politica, come invece è stato fatto”, ha aggiunto.

- Advertisement -

“Abbiamo letto gli appelli affinché il governo vada avanti e ci meraviglia che questo governo in un momento così drammatico abbia messo in discussione l’andare avanti”.

“Noi togliamo il disturbo, presidente Draghi, ma ci saremo sempre quando si tratterà di discutere e approvare provvedimenti utili. Continueremo le nostre battaglie qui e nel Paese”.  “Se non partecipano al voto mancherà il numero legale? Eh manca il numero legale”,  ha detto la presidente del Senato, Elisabetta Casellati rivolgendosi al segretario generale di palazzo Madama – a microfono aperto e udibile – subito dopo l’annuncio del M5s che non parteciperà al voto sulla fiducia al governo”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati