Dati Covid in tempo Reale

All countries
176,910,653
Confermati
Updated on 14 June 2021 21:00
All countries
159,335,019
Ricoverati
Updated on 14 June 2021 21:00
All countries
3,822,710
Morti
Updated on 14 June 2021 21:00

Governo. Salvini, basta teatrino, parola agli italiani. Mattarella senta cosa pensa il Paese

AgenPress –  “Non si commenta mai il Presidente della Repubblica e ci si affida alla sua saggezza. Noi contiamo che senta che cosa pensa il Paese, e quindi piuttosto che i pastrocchi e i ricatti tra Conte, Renzi e Di Maio, restituisca la parola agli italiani e poi saranno loro a scegliere e fare giustizia”.

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini parlando della crisi di Governo, su Telelombardia.

“Io penso che non troveranno un accordo, quindi sarà opportuno dare la parola agli italiani”, ha aggiunto  riferendosi al confronto tra le forze di maggioranza sul programma per il nuovo Governo. Tra i temi divisivi tra i partiti di maggioranza Salvini ha citato ad esempio le pensioni, la scuola e il rinvio della cartelle esattoriali. “Ormai il Parlamento è fermo da settimane. Spero che finisca questo teatrino, questa ricerca dei senatori, perché non si può andare avanti così. Noi come centrodestra siamo compatti”.

“Stanno litigando sui ministeri. C’è la Boschi che vuole tornare a fare il ministro. Se c’è un governo che riesce a governare lo facciano ma se non c’è, in un momento come questo, non è più normale, in due mesi, ridare la parola agli italiani?”

“Votano in tutta Europa, noi non possiamo stare dietro a Renzi, a Conte, anche perché – lo abbiamo detto al presidente Mattarella – se intanto bisogna votare in Parlamento i decreti su rimborsi, scuola, medici, vaccini, noi li votiamo” ha aggiunto. “Non è che il Parlamento sparisca se vai ad elezioni, il Parlamento funziona. Poi però – ha concluso – io penso che gli italiani siano disgustati da quello che hanno visto”.

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati