Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,203,523
Confermati
Updated on 18 June 2021 05:13
All countries
160,989,570
Ricoverati
Updated on 18 June 2021 05:13
All countries
3,857,939
Morti
Updated on 18 June 2021 05:13

Nuovo attacco a sede UGL di Torino. Capone (UGL): “Ordigno inesploso. Sdegno per l’ennesimo e vile atto di violenza politica”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. “Condanno con forza l’ennesimo e vile attacco nei confronti dell’UGL condotto mediante tre artifici pirotecnici, una serie di piccoli ordigni, inseriti all’interno della cassetta delle poste nella sede UGL di Torino. Un atto di violenza politica inaccettabile, il più grave rispetto agli altri anche dal punto di vista della pericolosità che ci auguriamo venga stigmatizzato dalle Istituzioni e dalle altre parti sociali.

Danneggiare la sede di un sindacato significa attentare alla democrazia e alla libertà dei lavoratori, per questo non indietreggeremo di un millimetro e continueremo a difendere il CCNL Rider che per la prima volta in Europa riconosce diritti e tutele ai lavoratori del settore. Un attacco avvenuto a poche dal tavolo per discutere sui rider che si terrà al Ministero del Lavoro con le parti sociali”.

Lo hanno dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, e Armando Murella, Segretario Regionale UGL Piemonte, in seguito al grave atto intimidatorio avvenuto questa mattina a danno della sede UGL di Torino, in Via Sacchi 43.

Altre News

Articoli Correlati