- Advertisement -

AgenPress. Ringrazio anzitutto ‘Libero’ e il direttore Senaldi per lo spazio oggi dato al convegno della fondazione Dc programmato a ottobre a Saint Vincent sul tema ‘Laudato sì, la difesa del creato, nuova frontiera dell’impegno politico dei cattolici’.

E’ senz’altro vero che abbiamo invitato numerose personalità del mondo cattolico e ambientalista a parlare di temi su cui il Pontefice ha più volte richiamato l’attenzione dei cattolici.

Decisamente più fantasiosa è la congettura che il premier Conte – invitato all’evento-ne farà l’occasione per lanciare il suo nuovo partito, una sorta di balena bianco verde, per giunta in singolare condominio con Berlusconi, visto che Silvio chiuderà i lavori, e l’evento è patrocinato anche dal gruppo parlamentare di Forza Italia.

Inoltre al convegno hanno aderito personalità di tutti i partiti, dalla Lega a Fdi al Pd e Italia Viva: più che il partito di Conte, nascerebbe dunque a Saint Vincent un partito unico!

Se il premier, come speriamo, aderirà all’invito, si tratterà solo di un ennesimo suo gesto di attenzione verso la fondazione e un gruppo parlamentare di opposizione.
Debbo ammettere però che lo scenario descritto dal direttore Senaldi ha una sua fascinazione. Verrebbe da concludere: smentiamo, purtroppo.

E’ quanto dichiara, in una nota, l’On Gianfranco Rotondi