- Advertisement -

Agenpress. La Forza Italia che ho contribuito a costruire insieme a Berlusconi credeva nella dignità dell’individuo, nei valori di solidarietà e libertà. Quella Forza Italia contrastava ogni forma di espressione di odio, di invidia e di rancore. “L’amore vince su tutto”, dicevamo.

Quella Forza Italia non avrebbe mai avuto dubbi sulla mozione Segre. Di fronte a odio, razzismo e antisemitismo non si può rimanere indifferenti, non ci si può astenere. Chi crede davvero nei valori moderati, democratici e liberali non può farlo. Invece è accaduto.

Non si può rinunciare ai propri valori in base a dove tira il vento elettorale. La Politica è un’altra cosa.

E quanto ha dichiarato, in una nota, Claudio Scajola in merito all’astensione di Forza Italia sulla Commissione Antisemistismo.