Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,856,808
Confermati
Updated on 19 June 2021 21:16
All countries
161,602,626
Ricoverati
Updated on 19 June 2021 21:16
All countries
3,872,422
Morti
Updated on 19 June 2021 21:16

Sottosegretario Pucciarelli: la 46^ Brigata Aerea eccellenza italiana del trasporto aereo

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. “Svolgete il vostro lavoro con straordinario impegno in ambiti operativi di grande importanza e delicatezza. Il trasporto sanitario d’urgenza e di organi per trapianti, il trasporto aereo per le missioni all’interno e fuori dai confini nazionali così come l’evacuazione di connazionali da aree di crisi sono solo alcune delle attività che vi vedono impegnati e per le quali, soprattutto per come le portate a termine con elevata competenza e professionalità, riscuotete il plauso degli italiani. A Lei, Generale De Lorenzo e a tutte le donne e agli uomini della 46^ Brigata Aerea va la mia sincera gratitudine.” – ha detto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, nel corso della sua visita presso la 46^ Brigata Aerea di Pisa.

“Sono particolarmente onorata di essere qui, in questo glorioso Reparto dell’Aeronautica Militare costituito nel lontano 1940. Le migliaia di ore di volo, nei cieli italiani e nelle aree più remote del mondo per assolvere le più diversificate missioni, sono la testimonianza della professionalità di un capitale umano di primissimo livello, altamente addestrato e motivato. Personale che quotidianamente opera guidato dagli stessi principi e valori che avevano i 13 aviatori della 46^ Brigata Aerea che l’11 novembre 1961 persero tragicamente la vita a Kindu nella prima missione dell’Italia al servizio della comunità internazionale dopo il secondo conflitto mondiale. Nell’anno del sessantesimo anniversario dei fatti di Kindu, rivolgo ad essi e, idealmente, a tutti i caduti dell’Arma Azzurra e delle Forze armate il mio commosso pensiero.

Ispirati e fortificati anche da questi luminosi esempi, avete sempre dimostrato, sul campo, di credere in ciò che fate, di essere disposti anche a correre i rischi di una professione peculiare come quella del militare. Tutto, pur di fare qualcosa di utile tanto in Patria quanto all’estero, per portare aiuto, per ricostruire e contribuire ad un futuro migliore.

Aiuti concreti – ha proseguito Pucciarelli – come quelli che state assicurando fin dal primo giorno di questa pandemia, in pieno spirito interforze, e nell’ambito dello sforzo di tutto il sistema Paese. Da marzo 2020 siete in prima linea nella lotta al Covid. In un primo momento, mentre l’Italia era in lockdown, avete trasportato i malati Covid in bio-contenimento da Bergamo verso altri ospedali d’Italia e della Germania, poi, nelle settimane successive, avete contribuito al ponte aereo che ha consentito alla Protezione Civile di distribuire i primi dispositivi di protezione individuale.

Attività preziose così come quella che vi vede impegnati dallo scorso mese di dicembre nella distribuzione di vaccini, nel quadro dell’operazione “EOS”, coordinata dal Ministero della Difesa.

La vostra è, in estrema sintesi, una Brigata Aerea efficace, sempre pronta, disponibile, composta da personale altamente professionale, assolutamente leale e affidabile.

A Lei, Comandante e a tutto il personale militare e civile della 46^ Brigata Aerea, rinnovo il mio sentito ringraziamento per lo straordinario contributo che quotidianamente e silenziosamente mettete a disposizione dell’Italia, dell’Europa e dell’intera comunità internazionale.” – ha concluso il Sottosegretario Pucciarelli.

Altre News

Articoli Correlati