domenica, Luglio 5, 2020
Home Politica Berlusconi: “Il 19 ottobre sarò anche io in piazza a Roma”

Berlusconi: “Il 19 ottobre sarò anche io in piazza a Roma”

496

Agenpress. Avevamo annunciato una forte opposizione in Parlamento, forte ma responsabile e costruttiva. Ma il governo porta un’insidia ai diritti di libertà. Per questo il 19 sarò in piazza anch’io, per difendere i nostri diritti di libertà – dichiara Silvio Berlusconi  nel corso della kermesse del partito a Milano, #IdeeItalia – .

Al governo ci sono 4 partiti comunisti, tra cui i Cinquestelle: sono il peggio del peggio. Questa è gente che sostiene davvero la “decrescita felice”. È quello che il comunismo diceva da sempre: vogliono togliere soldi a chi ce li ha per darli a chi non ce li ha  – aggiunge Berlusconi – .

Il solo collante di questa maggioranza è il potere. Se i risultati delle Regionali saranno clamorosi a nostro favore anche il Capo dello Stato dovrà accorgersi che la maggioranza del Palazzo è diversa da quella che c’è fra la gente. A quel punto potrebbe cadere il Governo – conclude Berlusconi -.