Genzano di Roma, Gabbarini: “Ripartiamo da un percorso amministrativo interrotto nel 2016”

406

AgenPress. Continuano gli appuntamenti del candidato sindaco per Genzano, Flavio Gabbarini, a capo delle tre liste civiche “Città Futura” “Ripartiamo” e “Viviamo”, per riprendere un percorso amministrativo interrotto nel 2016, con i tristi risultati della precedente amministrazione.

Lo scorso 3 luglio Flavio Gabbarini ha iniziato, davanti ad un nutrito gruppo di cittadini,  il primo incontro con l’intento di delineare i propri obiettivi in merito alla valorizzazione storica, culturale e paesaggistica della città di Genzano attraverso anche il forte “brand dell’Infiorata”.

Gabbarini presenterà, nei prossimi appuntamenti con gli elettori, altri punti del suo programma elettorale, che guarda al futuro di Genzano mettendo in evidenza soprattutto la competenza, quella che è mancata nella precedente amminsitrazione, culminata con le dimissioni del Sindaco Lorenzon e il relativo commissariamento del Comune.

“Continuiamo il nostro impegno sul territorio – ha dichiarato Gabbarini -, forti di un progetto politico che nasce da lontano e che oggi abbiamo implementato e valorizzato attraverso il confronto ed il dialogo con i cittadini, dai quali stiamo ricevendo informazioni importanti, che saranno inseriti nel nostro programma elettorale.

Un programma non di promesse, ma di fatti concreti. Un programma basato sulla presenza e non sull’assenza delle Istituzioni. Gabbarini, profondo conoscitore della macchina burocratica e forte della sua conoscenza del territorio genzanese avrà sicuramente una visione complessiva sullo sviluppo di Genzano, non soltanto all’interno della cittadina, ma anche attraverso le frazioni e le periferie che devono rappresentare ed essere visti come un unico spazio, che pur nelle particolarità che caratterizzano ogni luogo del territorio, devono svilupparsi secondo un disegno coerente e intelligente.