Mollicone-Santanchè (FdI): “Videomessaggio di Conte a Domenica In senza contradditorio, metodi degni della Cina comunista

Presenteremo quesito in Vigilanza Rai

654

AgenPress. “In piena par condicio, il Presidente del consiglio Conte manderà in onda un proprio videomessaggio a Domenica In il prossimo 13 settembre, senza contraddittorio, a pochi giorni dall’apertura delle urne per le elezioni regionali ed amministrative.

Al di là delle legittime scelte redazionali, riteniamo questa una modalità degna della Cina comunista.

Presenteremo un quesito in commissione di Vigilanza Rai per chiedere chiarezza e per evitare la messa in onda.”

Così i parlamentari di Fratelli d’Italia componenti della commissione di Vigilanza Rai, Federico Mollicone e Daniela Santanchè.