Covid, Nappi (Lega) “Coprifuoco prova inequivocabile fallimento sinistre”

544

AgenPress. “Davanti al rischio che si ripresenti lo stesso copione di qualche mese fa, oggi dai medici di Napoli arriva un appello al senso di responsabilità, che non può restare ignorato. Basta con la politica dello struzzo e dell’inerzia”.

Così Severino Nappi, consigliere della Lega alla Regione Campania, che prosegue “In questi mesi, non solo la Regione ha illuso medici e infermieri promettendo riconoscimenti economici mai arrivati, ma c’è chi, come il sindaco di Napoli si è riempito la bocca di elogi senza fare, impegnandosi nel solito balletto dello scaricabarile”.

“Non è un caso – prosegue poi – che la scelta di De Luca di applicare il coprifuoco già da venerdì, sembra trovare d’accordo anche De Magistris: si chiude perché nessuno dei due è stato in grado di fare il proprio dovere. Questo lockdown è la prova inequivocabile del fallimento della gestione dell’emergenza sanitaria da parte delle sinistre, incapaci e incompetenti. Cittadini e camici bianchi meritano sicuramente più serietà di quella mostrata fino ad oggi dalle nostre istituzioni”, conclude.