Lancini (Lega): “Giù la maschera! La Germania dica finalmente cosa intende fare con Erdogan”

374

AgenPress. L’Eurodeputato Danilo Oscar Lancini (Lega) interviene sull’annosa questione dei rapporti fra Unione Europea e Turchia.

«Durante l’ultima sessione plenaria dell’europarlamento relativa al Bilancio UE- spiega Lancini – è stato approvato un emendamento che mira a fermare ogni finanziamento diretto al governo turco. Tuttavia questa proposta ben difficilmente andrà a buon fine nell’ambito delle negoziazioni tra Parlamento Europeo e Consiglio UE perché la Presidenza di turno tedesca non ha mai manifestato questa intenzione.

È giunto pertanto il momento di farla finita con quel lungo teatrino di dichiarazioni di condanna e mini-sanzioni, se poi non si intende chiudere effettivamente i rubinetti dei fondi europei ad Erdogan.

La Germania – conclude Lancini – abbia il coraggio di gettare la maschera e di dichiarare al mondo la propria posizione di subalternità, dovuta alla presenza entro i propri confini di oltre tre milioni e mezzo di immigrati turchi solo parzialmente integrati nel tessuto sociale tedesco e legati a doppio filo alla madrepatria attraverso potenti associazioni finanziate direttamente dal Governo di Ankara!

Un triste esempio dei guasti delle politiche migratorie tenute in Europa fino ad oggi.»