Milano: un uomo ha aggredito dei passanti, ucciso dagli agenti

29

AgenPress. Un uomo ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, ed è stato ucciso dagli agenti intervenuti poco dopo la mezzanotte in via Sulmona (Milano).

Secondo quanto riferito stamani dalla Polizia di Stato all’arrivo di una prima pattuglia, l’uomo un 45enne filippino con precedenti per reati contro la persona e spaccio, si è scagliato contro gli agenti.

All’arrivo della seconda pattuglia i poliziotti hanno cercato di evitare le ripetute aggressioni dell’uomo, delle quali una ha causato la caduta di un poliziotto che sbattendo la testa è svenuto, l’altro agente dopo aver cercato di contenerlo, ha sparato uccidendolo.

Due poliziotti sono stati portati in codice giallo al Policlinico: l’agente che aveva sbattuto la testa e quello che ha sparato sono in stato di choc.