Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,002,731
Confermati
Updated on 17 June 2021 20:12
All countries
160,811,957
Ricoverati
Updated on 17 June 2021 20:12
All countries
3,852,385
Morti
Updated on 17 June 2021 20:12

M5s. Da Rousseau 10% dati, ma sufficiente voto. Crimi, nuova casa quasi pronta

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –   Il recupero dei dati da parte del Movimento riguarda non il 10% degli iscritti ma il 10% dei dati custoditi dalla piattaforma: si tratta, viene spiegato, dei dati base che serviranno, presumibilmente, ad indire la prima votazione. Tutti gli altri dati, un patrimonio “enorme” custodito dall’Associazione, verranno invece recuperati dal M5s nel corso del tempo.

Su Facebook Vito Crimi scrive che “le operazioni tecniche di trasferimento, per la parte relativa ai dati degli utenti, si sono svolte ieri. La gestione e l’inserimento in un nuovo ambiente di gestione di una mole così elevata di dati – quasi 300 mila record – è una operazione che richiede accuratezza, tempi congrui, e molte verifiche. In tempi rapidissimi sarà disponibile anche l’interfaccia web, cioè una pagina da cui effettuare il login. La nostra nuova casa è quasi pronta”.

“Per quanto riguarda la prossima votazione in rete, invece, ci avvarremo del supporto di una società esterna specializzata”.

“Non tutti i dati sono stati prelevati. Altri dati sono, ad esempio i files caricati dagli iscritti, i dati relativi al profilo di attivista, i documenti caricati nelle sezioni o funzioni della piattaforma quali sharing, portale eventi e altro, nonché tutto il materiale cartaceo prodotto nel tempo e conservato per obblighi di legge, per i quali data la complessità di una loro ricognizione è stato concordato congiuntamente di procedere in una fase successiva”, scrive Crimi. “I dati di cui siamo rientrati in possesso sono quelli del profilo dell’iscritto e già a partire da domani saranno sottoposti ad una verifica, che potrà richiedere uno o più giorni, e immediatamente caricati in un nuovo ambiente di lavoro, cioè un sistema di gestione che consentirà di gestire tutte le richieste e gli adempimenti di legge. Una volta verificati i dati consegnati, contestualmente all’inserimento nel nuovo sistema di gestione, tutti gli iscritti saranno informati delle eventuali modifiche apportate alle modalità di trattamento dei dati”, si legge ancora nel post.

“Nelle scorse settimane ci eravamo già portati avanti con il lavoro, in vista di questo momento, e dunque la nuova casa degli iscritti è quasi pronta, ma per alcuni aspetti era anche necessario conoscere la struttura dei dati che ci sarebbero stati consegnati, che solo ora possiamo analizzare. Per meglio comprendere ciò di cui si sta parlando ricorro alla metafora di un trasloco perché di questo si tratta: trasferimento da una casa ad un’altra, ma la famiglia rimane la stessa con le sue radici e le sfide da affrontare per il futuro. La nostra nuova casa è quasi pronta, gli scatoloni sono arrivati a destinazione, ma prima che possa accogliere l’intera famiglia deve essere resa abitabile e accogliente: gli scatoloni vanno aperti e ogni cosa deve essere messa al proprio posto”.

“Ricordo comunque che per le votazioni esistono i termini previsti dallo statuto che, nel caso di modifica dello Statuto stesso, prevedono un preavviso di convocazione di almeno 15 giorni rispetto alla data della votazione. Inizia una nuova fase di crescita ed evoluzione del Movimento 5 Stelle. Anche per noi è un momento di transizione, lavoriamo quindi tutti insieme per rendere la nostra nuova casa il più possibile accogliente, funzionale e aperta a nuove energie”.

Altre News

Articoli Correlati