Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,450,214
Confermati
Updated on 24 June 2021 11:32
All countries
163,434,781
Ricoverati
Updated on 24 June 2021 11:32
All countries
3,909,310
Morti
Updated on 24 June 2021 11:32

Manovra. Conte apre al dialogo con Berlusconi. Orlando (PD), basta con le “polemiche sterili”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Giuseppe Conte disposto a dialogare con Forza Italia, ma “il perimetro del governo resta invariato”.

Il leader di Forza Italia in conferenza stampa aveva tracciato la linea del partito rispetto alla legge di bilancio (il decreto legge è stato firmato oggi dal Capo dello Stato Sergio Mattarella e il governo lo ha presentato alla Camera). Il Cavaliere aveva chiarito che Fi, pur restando all’opposizione con il resto del centrodestra, avrebbe collaborato con la maggioranza per approvare la manovra del governo Conte.

 “Forza Italia è disposta a valutare il voto favorevole allo scostamento di bilancio e a migliorare con le proprie proposte per l’Italia una legge di bilancio minimalista, vecchia e inadeguata”. Però, prosegue il leader azzurro, “a fronte di questo chiediamo risposte efficaci all’emergenza sanitaria, all’emergenza economica, all’emergenza burocratica”.

“Bene la disponibilità di Berlusconi, la maggioranza si può allargare” è stato il commento di Matteo Renzi di fronte a questa svolta azzurra, mentre in precedenza un plauso era arrivato anche da Nicola Zingaretti e dal potente esponente dem Goffredo Bettini.

Luigi Di Maio sembrerebbe non voler chiudere nessuna porta in faccia, neanche al nemico di sempre Silvio Berlusconi: “Sono sempre stato un promotore del dialogo con le opposizioni e continuo ad esserlo”.

Il vicesegretario dem Andrea Orlando saluta “positivamente l’affermazione di un principio presente nelle parole di Berlusconi,  il primo diritto da affermare e difendere è quello alla salute. In nome di questo va sviluppato, come noi abbiamo sempre auspicato, in Parlamento un dialogo costruttivo tra tutte le forze politiche ponendo fine a polemiche sterili ed inconcludenti”.

 

 

Altre News

Articoli Correlati