Coronavirus, Mollicone (FdI) a Martella: “Su editoria fronte comune ma task force è antisovranista, necessario riequilibrio”

384

Agenpress. “Mi rivolgo al sottosegretario Martella: stiamo fronte comune per il sostegno all’editoria e la stampa in questa difficile fase, ma dobbiamo denunciare come la task force voluta dal governo sia marcatamente sbilanciata verso sinistra, in un chiaro orientamento antisovranista, tanto da includere “esperti” e personaggi come Puente. Questi “debunker” di professione dovrebbero scegliere cosa sia vero o falso per tutta Italia? Chiediamo un riequilibrio della composizione con tecnici non politicizzati, componenti delle autorità garanti e medici.

Il contrasto alla disinformazione sul Covid-19 è necessario per tutelare la salute umana e l’economia nazionale, ma non vorremmo che gli strumenti messi in campo possano diventare una censura politica, sullo stile orwelliano.”

Così il deputato FDI capogruppo in commissione Editoria e responsabile Innovazione del partito, Federico Mollicone.