Appalti truccati e corruzione nelle Forze Armate

Dalle indagini sarebbero emersi episodi di frode allo Stato da parte di ditte che dovevano produrre distintivi per le Forze Armate

405

AgenPress. Appalti truccati e corruzione nelle Forze Armate. Gli investigatori della Squadra mobile di Roma hanno eseguito 31 ordinanze di custodia cautelare.

Dalle indagini sarebbero emersi episodi di frode allo Stato da parte di ditte che dovevano produrre distintivi per le Forze Armate.

Tra gli indagati figurano pubblici ufficiali, appartenenti all’esercito e imprenditori accusati di frode nelle forniture, corruzione, turbativa d’asta e altri reati relativi agli appalti.