Editoria, nella Legge di bilancio 14 milioni per prepensionamenti giornalisti e poligrafici

2465

Agenpress. Il sottosegretario Andrea Martella, che esporrà al Parlamento le linee programmatiche del governo nell’Editoria martedì prossimo, è al lavoro per definire un pacchetto di provvedimenti urgenti per il settore che rientreranno nella legge di bilancio.

A quanto si apprende una parte delle risorse del Fondo per il pluralismo, che è già finanziato, per circa 14 milioni, potrebbe essere destinato ai prepensionamenti, metà per i giornalisti e l’altra metà per i poligrafici. Per questi ultimi dovrebbe  essere ripristinato il requisito di 32 anni, in virtu’ della peculiarità nella quale operano.