Marchetti e on. Mugnai (FI): “Solidarietà ai giornalisti de La Nazione”

271

Agenpress. “Non trovare stamani in edicola, assieme agli altri quotidiani, la nostra cara Nazione è stato un tuffo al cuore che domani si replicherà, poiché i giornalisti della testata e dell’intero Gruppo hanno proclamato per ieri ed oggi due giorni di sciopero. Noi siamo solidali con la loro protesta, convinti che la soluzione della crisi dell’editoria non passi per una riduzione dei costi del lavoro giornalistico, foriera solo di dequalificazione».

«Al contrario, contenuti autorevoli e di spessore sono il solo possibile volano di rilancio per qualsiasi testata soprattutto in tempo di fake news. Se al contrario si impoverisce l’offerta di contenuti, informazione, opinione, si impoverisce la democrazia. Ciò rappresenterebbe una ferita ancor più bruciante per una testata come La Nazione la cui grande tradizione si fonda su una specificità fatta di presenza territoriale capillare e articolata a cui danno corpo, anima e intelletto redazioni, giornalisti, corrispondenti, collaboratori, fotografi…».

Dichiarazione del Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti e del Coordinatore regionale toscano di Forza Italia on. Stefano Mugnai (Vicecapogruppo Forza Italia alla Camera dei Deputati).