Renata Polverini “strizza l’occhio” a Italia Viva

385

Agenpress. Per Renata Polverini il partito di Berlusconi è diventato troppo supino al sovranismo leghista.

Ho scelto Forza Italia perché era il partito delle libertà civili. Mi sono accorta invece che la sua posizione odierna è supina al sovranismo leghista, ostaggio del fuoco salviniano. Questa cosa non mi interessa, non fa per medichiara l’ex governatrice del Lazio – .

Renata Polverini  non nasconde la “simpatia politica” per Matteo Renzi. Quando è stata  interpellata su un suo possibile passaggio a Italia Viva dice: “potrei fare e dire tutto”. La deputata tesse gli elogi a Renzi definendolo “bravo” ma anche “scaltro, efficace”.